Recensione "Le Carte Degli Elfi"

Titolo: “Le Carte Degli Elfi, I Dono Del Popolo Fatato”
Autore: Tiziana Mattera
Pagine: 256 + 55 carte a colori
Prezzo: €16.00
Editore: Edizioni Il Punto D’Incontro
Sito: http://www.edizionilpuntodincontro.it
Voto:

“Tuatha na Sidhe” significa Popolo del Mondo di Luce. Un tempo, questo Popolo Fatato, che vive in simbiosi con la natura, aveva uno stretto rapporto con l’umanità. Questo rapporto era così profondo che l’uomo aveva accesso a realtà al giorno d’oggi nascoste. Era con profondo rispetto che l’uomo si accostava a quel mondo, consapevole che da esso dipendeva la sua esistenza e sopravvivenza. Non c’era opposizione tra uomo e natura, né tra materia e spirito. Oggigiorno, intrappolati in un modo di vivere fin troppo spesso superficiale e frettoloso, avvertiamo nuovamente il bisogno di ritrovare una spiritualità più profonda, di ritrovare i nostri legami con la Terra e il Cielo.

È per questo che ora la voce degli Spiriti di Luce può tornare a farsi sentire, avvicinandosi discreta al nostro orecchio, per permetterci di credere nuovamente nelle nostre percezioni, per sviluppare il nostro intuito. I doni che il Popolo Fatato porta fino a noi, rappresentati in queste 55 carte, vogliono essere un motivo di riflessione lungo il viaggio della vita, portando gioia, entusiasmo, armonia e bellezza in una visione di spiritualità globale, in cui si può percepire il respiro della Terra che reclama il nostro Amore.
È da questo mondo “devico”, con il quale Tiziana Mattera riesce a stabilire un contatto interiore, che nascono le magiche carte degli elfi, attraverso le quali possiamo percepire la saggezza specifica di ciascuno dei cinquantacinque Esseri di Luce che le costituiscono. Grazie al loro messaggio spirituale, abbiamo dunque la possibilità di riscoprire le cose importanti della vita e di vedere con maggior chiarezza il nostro cammino, ritrovando la strada che conduce all’interno di noi stessi. In questo senso, le carte rappresentano un efficace strumento di conoscenza e di trasformazione, che trae potere, verità e saggezza dalle energie primordiali e dalle entità spirituali che governano la natura.

Recensione:

Ho trovato questo libro con le sue carte davvero utile e confortevole, i disegni della carte sono magnifici sono a guardarle senti dentro un senso di pace e di tranquillità, ma partiamo dalla mia esperienze con queste carte.
Seguendo le indicazioni (mi mancava solo l’incenso) di Tiziana sull’uso delle carte ho deciso di provare questa nuova esperienza, ero in montagna, di sera, in casa la luce era spenta e c’era la stufa accesa che riscaldava il tutto, c’era nell’aria un profumo intenso di tisana calda mi sono rilassata e ho scelto…..
Nelle mani mi sono ritrovata la carta di Stow un folletto, avevo fatto una domanda mentalmente prima di scegliere, ma le carte non danno risposte ma ben si consigli per poter vivere al meglio con noi stessi e con gli altri.
Ma torniamo a Stow, sotto il disegno c’era questa frase: “Sorridi mentre ad un ad una infili le perle con cui adornerai il tuo petto. Ognuna di esse racconta la storia di un paziente lavoro intorno a un granello di sabbia. Sii bella e felice quando l’indosserai”.
Mentre leggevo sono rimasta a bocca aperta, sembrava davvero che stesse parlando di me, di un mio percorso di vita che piano piano perla dopo perla sto portando a termine, ho continuato a leggere il significato del nome e si sono io! stava parlando della mia vita, di come sono, anch’io come Stow ho l’abitudine di conservare, accumulare e senza mi sentirei persa.
Leggendo il luogo di provenienza mi sono ritrovata nel luogo in cui effettivamente mi trovavo. Stow si trova nei boschi dove ci sono sentieri naturali, dove tutti i giorni vado a fare una passeggia dove vado per stare tranquilla per sentite il silenzio, il rumore della natura.
Anche il suo messaggio sembrava fatto apposta per me, su misura. Il suo consiglio credo che sia davvero utile, lo seguirò sicuramente, la frase più bella: “…aprendo la mente e il cuore per mantenere un atteggiamento positivo che ti permetta di guardare oltre i limiti dei tuoi problemi; oltre la barriera di… nubi che ti separa dal Sole”.
Lo consiglio a tutti, a tutti coloro che hanno bisogno una parola di conforto un suggerimento o hanno solo voglia di conoscere un po’ di più il loro Io interiore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...