Recensione: "Complotto in riva d’Arno"

Titolo: “Complotto in riva d’Arno”
Autori: Riccardo Parigi e Massimo Sozzi
Pagine: 284
Prezzo: €9,90
Editore: timeCRIME (Fannucci)
Voto: ⭐️⭐️⭐️


Trama:
Toscana, 1611. L’ufficiale Saverio Adinolfi riceve l’incarico di recuperare una grande quantità di oro, sottratta ad alcuni galeoni spagnoli da pirati al servizio dell’ordine toscano di Santo Stefano e nascosta nei pressi di Panama. Ma a bordo della nave Tuscia due inspiegabili omicidi macchiano di sangue la traversata. Firenze, 1904. Mentre le forze dell’ordine sono tese per l’imminente visita del regnante inglese Edoardo VII, Italo Fissi, spia al servizio della polizia, viene trovato morto nel Cimitero degli Inglesi, trafitto da una grossa scheggia di vetro. Nello stesso frangente, poco lontano dalla città, la marchesa Caterina Borelli viene assassinata nel giardino della sua villa. Il commissario Ulisse Bellandi indaga sulla morte, politicamente scottante, di Fissi, mentre il caso Borelli viene
affidato al vicecommissario Alessandro Nocentini, abile nel muoversi negli ambienti della nobiltà. Le due indagini sono destinate a congiungersi in un intreccio che sembra affondare le sue radici in quel viaggio di alcuni secoli prima…


Recensione:
Ho trovato questo romanzo molto carino e scorrevole. La scrittura l’ho trovata scorrevole anche  se certi termini un po’ troppo complicati non mi siano piaciuti molto.
Mi è piaciuta molto la storia, anche se non ho trovato molti colpi di scena per invogliare il lettore a non smettere di leggere. Interessante l’inserimento di personaggi storici reali e il il fatto che il romanzo sia diviso in due epoche molto distinte come il 1611 e 1904. Ho apprezzato anche il fatto che la narrazione non riguardi soltanto un personaggio ma ci siano molti punti di vista ben inseriti nel contesto, molto interessante anche come le due epoche si intreccino tra di loro. 
Perfetti i vari personaggi principali e la loro descrizione davvero molto reale e dettagliata.
Un romanzo consigliato a chi vuole una lettura leggera e rilassante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...