"Anche Ally qualche volta lo fa"

Ciao a tutti! Oggi vi parlo di un libro che da una parte mi è piaciuto ma dall’altra no, un libro ni.

Il libro in questione è “Anche Ally qualche volta lo fa” di Jules Moulin uscito da poco per DeAgostini al prezzo di €14,90, ma partiamo subito da ciò che mi è piaciuto di più.
Sicuramente un punto a favore va alla scrttura, leggera, simpatica e super scorrevole ho letto 50 pagine alla velocità della luce. 
Il libro è diviso in due parti, 10 anni prima e 10 anni dopo, ora. La parte del prima è quella che in assoluto mi è piaciuta di più, vediamo la nostra protagonista Ally all’età di 31 anni e Jake, suo allievo, all’età di 21 anni. Vediamo il loro incontro, il loro innamoramento e il loro fantastico weekend prima che Ally prenda una decisione definitiva sulla sua storia con Jake.
Ho trovato questa parte di storia molto simpatica e interessante, infatti non vedevo l’ora che arrivasse il capitolo del prima, i capitoli sono alternati con gli eventi attuali e gli eventi di 10 anni prima.
Non mi è piaciuta la parte riguardante i giorni nostri, 10 anni dopo. Ho trovato Ally noiosa, stupida e senza carattere. La figlia, Lizzie, anche peggio della madre con le sue idee stravaganti e la sua poca serietà in tutta la storia, per fortuna che alla fine riesce a fare qualcosa di utile e soprattutto prendere una strada diversa per quanto riguarda la sua vita.
Un’altra cosa che proprio non ho apprezzato sono le descrizioni, esplicite, di alcuni momenti tra Ally e Josh e di alcune descrizioni, a gratis, di una determina parte del corpo di quest’ultimo, ne parla nei 10 anni prima. Non è assolutamente adatto ad un pubblico di lettori giovani!
Tutto sommato è stata una lettura leggera, veloce e carina, certo sarebbe stato meglio evitare alcune cose, ma è un libro che consiglio lo stesso, magari a chi non si scandalizza e non ai ragazzini. 

Trama:
Quando Ally, professoressa all’università e single di fatto, invita a cena la figlia Lizzie e il suo “amico speciale” Noah, tutto può immaginare fuorché di trovarsi di fronte il ragazzo per il quale, dieci anni prima, rischiò di perdere il lavoro e la testa. Perché Noah un tempo era Jake, alias “l’allievo carino dell’ultimo anno”, lo stesso che scriveva tesine smodatamente lunghe (e fuori tema) per attirare l’attenzione della sua giovane prof… Lo stesso che – tutto muscoli, sorriso e cacciavite in mano – si offrì di aiutarla nei lavoretti domestici e finì per regalarle molto di più: i due giorni più travolgenti, trasgressivi e indimenticabili della sua vita. Adesso, in grembiule da cucina e con la teglia fumante in mano, Ally non sa se ridere o piangere mentre il suo sguardo incrocia quello torbido e tenero di uno smagrito, più maturo, ma ancora bellissimo Noah/Jake. Da quel lontano week-end di passione, Ally non ha mai smesso di custodire il ricordo di Jake – liquidato lunedì all’alba con malcelato rimpianto e una frettolosa bugia. L’antica trappola di seduzione ora potrebbe scattare di nuovo. Ma la situazione, se possibile, è ancora più complicata di allora…
Sexy, romantico, scoppiettante di intelligenza e ironia, Anche Ally qualche volta lo fa ci ricorda che nella vita non è mai troppo tardi per lasciarsi andare. Perché l’amore riesce a sorprenderci. Sempre.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...