Il mio primo giorno di Giacobbe Scurto

Ho letto questo piccolo e bellissimo libro in una serata. Non riuscivo a staccarmi dalla storia, dovevo sapere non potevo interrompere! Poi la scrittura di Giacobbe è fantastica, si rivolge direttamente al lettore e lo trascina nella sua storia gli fa rivivere attimo per attimo i tremendi mesi vissuti da lui e la moglie. Ho trovato geniale le due pagine vuote, leggete e capirete.
Un libro forte che mette a dura prova l’emotività del lettore.
Una storia vera, purtroppo, che colpisce e lascia il segno una storia che tocca il quotidiano di molte famiglie. 
Un libro che consiglio vivamente a tutti, siete avvisati non ne uscire impassibili.

Tratto da una storia vera. Un uomo e una donna, e poi lui – Nathan. Un padre e una madre in un viaggio che porta con sé tutte le contraddizioni e i paradossi della vita, quella vera. Il protagonista e sua moglie, Emily, stanno per avere un bambino, ma non sempre quei nove mesi sono come te li aspetti. Le circostanze mettono in subbuglio la mente e il cuore dei due genitori, e il protagonista lo racconta dando voce ai suoi pensieri e alle sue emozioni. Quelle di un padre che affronta a nuoto un oceano con onde troppo grandi. Quelle di chi comprende che è solo nuotando, affondando e riemergendo che ti rendi conto che alla fine solo tre cose rimangono: fede, speranza e amore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...