Recensione “Selena 1692” Rosalba Vangelista

490450-1280x800-the_sacred_rites.jpg

Ciao a tutti, eccomi con una nuovissima recensione un libro piccolino ma davvero molto molto carino e toccante.

Selena 1692, una lettera nascosta, una donna incolpata di stregoneria, lacrime, dolore tutto dettato dall’ignoranza dell’epoca ma non solo.

Una lettura forte che lascia il segno, sentiamo tutta la paura di Selena marchiata con il nome STREGA!

Selena ci lascia i suoi ultimi giorni in una lettera, abbandonata in una cella che aspetta solo d’essere riportata alla luce. Per cercare giustizia e per far capire che si fa presto a giudicare ad etichettare.

Una lettura che consiglio vivamente a tutti, come tutti i libri di questa carinissima, gentile e fantastica autrice. I suoi libri sono uno più bello dell’altro

9788892621992.jpg

Trama: Una vecchia e logora lettera viene ritrovata dietro un mattone in una decaduta prigione di campagna dopo 323 anni. Sono le memorie di Selena, condannata a morte ad Andover durante il periodo dei processi alle streghe di Salem nel 1692. Prima di morire ci lascia la sua testimonianza scritta su uno degli orrori e dei periodi più oscuri e crudeli della storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...