“Rinascita” Sophie Jomain

Ed eccomi qui con una nuovissima recensione per LainYa. Si tratta di “Rinascita” terzo capitolo della saga Le stelle di Nos Head. Ho già letto e recensito i primi due libri “Vertigine” e “Rivalità”, personalmente li ho letteralmente amati e questo terzo capitolo non è da 16903263_940599062742936_7267580791432852855_omeno! Purtroppo non ne potrò parlare nello specifico, rischio di spoilerare i primi due e di eventi sensazionali ce ne sono un sacco! Ogni volta che apro un libro della Jomain è come ritrovare gli amici di sempre, paesaggi indimenticabili e una storia bellissima. I suoi personaggi sono fantastici, ben caratterizzati e soprattutto in questa parte li ritroviamo cambiati, forti e più maturi. Sopratutto Hannah che vede la sua vita stravolgersi ma non si abbatte e lotterà accanto all’amico Darius e all’indimenticabile Leith. Rifarà la sua comparsa Gwen, un personaggio che amo molto, non ha paura di niente ed è sempre pronta a scopire di più di questo straordinario mondo abitato da licantropi e angeli neri. All’inizio la lettura devo dire che è stata molto lenta, ma poi si è ripresa ad un ritmo fantastico è andata tutta in salita. Eventi, e un sacco di sorprese e che sorprese! Nuovi amori nuovi personaggi. Ma la parte che mi ha colpito maggiormente sono i racconti degli angeli neri il racconto della loro storia e di come come sono arrivati fino ad oggi. Mi piacerebbe potervene parlare di più ma non essendo un’amante di spoiler vorrei evitarne di farne io stesa ad altri. Se siete indecisi se leggere o nemo questa saga fatelo! Ne rimarrete sorpresi. Certo forse questo terzo libro in alcuni punti vi potrà ricordare Twilight ma non è cosi ad un certo punto prenderà una strada tutta sua e si distaccherà completamente da altri libri ormai conosciuti e famosi. Credo che prossimamente uscirà  anche il quarto capitolo, quindi si è il momento giusto per leggerlo, è Fantastico!

Qui sotto vi lacio la trama del primo capitolo.

All’alba dei diciotto anni, Hannah è semplicemente furiosa all’idea di lasciare Parigi per trascorrere un’altra vacanza estiva a Wick, la piccola cittadina a nord della Scozia dove vive la nonna. Per una ragazza della sua età, abituata alla frenesia della metropoli, non esiste posto più noioso. A risollevarle il morale, per fortuna, ci sono le vecchie amicizie ma anche le nuove conoscenze, fra cui il misterioso Leith, dalla bellezza statuaria e dal fascino irresistibile. Non importa se su di lui circolano strane voci: l’attrazione è immediata, reciproca e incontenibile. Per Hannah sembra che stia iniziando la storia d’amore che tutte le ragazze sognano, ma ogni fiaba che si rispetti ha il suo lato oscuro, e quella della giovane si sta per trasformare in un incubo. Fra antichi racconti e creature straordinarie, sullo sfondo del suggestivo paesaggio delle lande scozzesi e delle coste del Mare del Nord, Vertigine coinvolge il lettore in una storia avvincente che soffia sul fuoco del mito, facendo divampare le fiamme della leggenda e della passione. Una trama emozionante unita a una scrittura ipnotica che vibra della scoperta del primo amore sul filo incredibile della magia. Perché le fiabe a volte sono più reali di quanto pensiamo.

Annunci

4 thoughts on ““Rinascita” Sophie Jomain

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...