” Ultima tappa Blog Tour “La battaglia dei due regni” focus on: Arthur Wellesley”

Banner_battaglia dei due regni

Benvenuti all’ultima tappa dedicata ad una nuova uscita Newton Compton Editori, “La battaglia dei due regni” di Simon Scarrow. Come sempre leggete fino in fondo perchè udite udite ci sarà una piccola sorpresa librosa.

Oggi scopriremo insieme uno dei due protagonisti Arthur Wellesly. Vi lascerò la vera storia di questo personaggio e una parte del libro che mi ha colpito particolarmente.

“Arthur prese violino e archetto e, accostatosi al leggio, assunse la posizione corretta sotto lo sguardo soddisfatto del padre. Garret si mise seduto per essere alla stessa altezza del figlio e preparò il proprio strumento. Fece un respiro profondo, i loro sguardi si incrociarono e Garret cominciò: «Uno… due… tre…», e annuì.
Mentre suonava, la mente di Arthur si liberò di tutti i pensieri, concentrandosi sulle dita, che si muovevano rapide e precise sul manico dello strumento. Le dita dell’altra mano controllavano l’archetto in movimenti calcolati alla perfezione sulle quattro corde. Aveva suonato quel brano così tante volte che lo conosceva a memoria. Chiuse gli occhi e la melodia gli riempì la testa. E non solo la testa. Anche il cuore, che si gonfiò con le note che si diffondevano nell’aria, così che il suono divenne un sentimento, uno stato d’animo che lo pervase di gioia.
Il brano finì e l’archetto smise di muoversi. Arthur aprì gli occhi e trovò suo padre che lo guardava sorpreso e ammirato.”

Passi di: Simon Scarrow. “La battaglia dei due regni”. iBooks.

Sir Arthur Wellesley, I duca di Wellington Dublino, 1º maggio 1769 – Walmer, 14 settembre 1852), è stato un generale e politico britannico di origine irlandese. Dopo aver Arthur_Wellesley_-_Lawrence_1814-15iniziato la carriera militare combattendo in India, comandò le forze anglo-portoghesi durante la guerra d’indipendenza spagnola, espellendo, dopo una serie estenuante di campagne dal 1809 al 1813, l’esercito francese dalla Spagna e raggiungendo la Francia meridionale. Vittorioso e salutato come un eroe in patria, prese parte, come rappresentante del suo paese al Congresso di Vienna. Dopo il ritorno di Napoleone Bonaparte dall’isola d’Elba, assunse il comando delle forze anglo-alleate schierate in Belgio e vinse, insieme all’esercito prussiano del feldmaresciallo Gebhard Leberecht von Blücher, la battaglia di Waterloo che determinò la sconfitta definitiva dell’imperatore francese. Wellington fu anche per due volte primo ministro del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda. Generale avveduto, metodico e riflessivo, alieno da slanci offensivi ma prudente e sagace nella manovra, il duca di Wellington adottò abili tattiche di battaglia sfruttando le capacità difensive delle sue truppe, e nella penisola iberica ottenne una serie di brillanti vittorie contro i luogotenenti di Napoleone, nonostante le grandi difficoltà organizzative e la limitatezza dei suoi mezzi.[2] Nella campagna del 1815 in Belgio fu sorpreso dalla rapidità delle manovre iniziali di Napoleone e dovette combattere una drammatica battaglia difensiva a Waterloo; la sua solidità di spirito e il coraggio dei suoi soldati gli permisero di resistere fino all’intervento decisivo dell’esercito prussiano.

Il suo nome è associato a un tipo di stivale (il Wellington boot) e a un bombardiere inglese (il Vickers Wellington) della seconda guerra mondiale.

Bene e ora andiamo a scoprire la sorpresa…

Se volete vincere una copia cartacea di questo libro vi basterà seguire queste piccole regole, buona fortuna a tutti =)

REGOLE:
– Essere Lettori Fissi
– Mettere “mi piace” alla pagina FB di Newton Compton Editori
– commentare tutte le tappe
– condividere l’evento

E sopratutto non dimenticatevi di cliccare qui! a Rafflecopter giveaway

Calendario2_Battaglia dei due regni

Annunci

6 thoughts on “” Ultima tappa Blog Tour “La battaglia dei due regni” focus on: Arthur Wellesley”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...