Archivi

**** Recensione “Absence” Chiara Panzuti ***

18582430_10212909093272253_5986579568010918097_n

Ciao lettori e lettrici come state? Come procedono le vostre letture, al caldo? Io ho da poco finito di leggere “Absence il gioco dei quattro” di Chiara Panzuti, nuova uscita Fazi Editore della loro bellissima collana LainYA.

Da quando ho scoperto della sua uscita era molto entusiasta dall’idea di leggerlo, non vedevo l’ora! Poi la trama colpisce per la sua originalità, almeno a me non è mai capitato di imbattermi in uno Ya dove la protagonista/protagonisti sono completamente invisibili e soprattutto scomparsi letteralmente dalla memoria di tutti!

La scritura di Chiara, che tra l’altro mi ha preso molto soprattutto sul finale, è molto leggera, rilassante, sembra quasi di ascoltare una fiaba. Difficile annoiarsi si è sempre con le orecchie tese perché ci aspettiamo che da un  momento all’altro da dietro l’angolo sbuchi una novità, una nuova avventura, un nuovo inizio un nuovo via.

Ma ora Parliamo un pò della storia e di cosa ne penso. La nostra protagonista è Faith, un nome che adoro, e ha sedicenni. Si ritrova per l’ennesima  volta a cambiare casa e ad affrontare un nuovo trasloco con la mamma, che aspetta una bambina. Tutto d’un tratto la vita di Faith cambia! La madre non la vede, non la sente e sopratutto non se la ricorda. Fa fatica lei stessa a sentire e riconoscere la propria voce. In preda alla paura scappa e si imbatte in un uomo vestito di nero, l’unico che può vederla! Ma chi è quest’uomo, cosa vuole da lei? E sopratutto cos’è quello stano foglietto e dove portano le coordinate scritte sopra? Ma in questa avventura non sarà sola perché sulla sua strada incontrerà Jared, senza ombra di dubbio il mio personaggio preferito, con lui scoprirà dove portano le coordinate e sopratutto come funzionano i vari oggetti che l’uomo in nero gli ha lasciato . Ma non saranno soli perché  viaggio dopo viaggio sulla loro strada si imbatteranno in due personaggi  Scott e Christabel,  come loro invisibili e alla ricerca di un qualcosa. Ma i ragazzi ancora non sanno che in questo gioco non parteciperanno solo loro ma anche altri, che faranno di tutto pur di vincere. Ma cosa devono vincere per  tornare a vedere?

Molto bella la trama vero? Peccato che le continue lagne della protagonista in alcuni punti hanno reso un pò pesante il tutto. Infatti io Faith proprio non la reggo mi sembra infantile, una bambina, che vuole tutto e subito e che non è in grado di vedere che nel male dell’invisibilità ci può essere anche qualcosa di bello ,come la scoperta dell’amicizia e dell’amore insieme  ai suoi nuovi compagni d’avventura. Nei seguiti vorrei vedere un personaggio un pò più vero e serio. Certo sul finale si è completante trasforma dal niente al troppo. E poi si lo devo dire la sua mania di fare le foto con le mani mi ha alquanto innervosito, lei mette le dita a triangolo inquadra e fa click. Ditemi che non sono l’unica a cui ha dato un fastidio tremendo questo modo di fare?!

Comunque secondo me è una trilogia che promette bene, sopratutto dal finale si scopre qualcosa in più su quest’invisibilità improvvisa e devo dire che ha acceso molto la mia curiosità. Non vedo l’ora di leggere i seguiti che sono sicura saranno ancora più belli del primo e che ci porteranno in altri fantastici e bellissimi posti nel Mondo.

18835854_10212998730153119_8134255255345769395_n.jpg

Trama: Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri. Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre?
Lain-YA_3D_Absence.jpgLa sua vita si trasforma in un incubo quando, all’improvviso, si rende conto di essere diventata invisibile. Nessuno riesce più a vederla, né si ricorda di lei. Non c’è spiegazione a quello che le è accaduto, solo totale smarrimento.
Eppure Faith non è invisibile a tutti. Un uomo vestito di nero detta le regole di un gioco insidioso, dove l’unico indizio che conta è nascosto all’interno di un biglietto: 0°13’07’’S 78° 30’35’’W, le coordinate per tornare a vedere.
Insieme a Jared, Scott e Christabel – come lei scomparsi dal mondo – la ragazza verrà coinvolta in un viaggio alla ricerca della propria identità, dove altri partecipanti faranno le loro mosse per sbarrarle la strada.
Una corsa contro il tempo che da Londra passerà per San Francisco de Quito, in Ecuador, per poi toccare la punta più estrema del Cile, e ancora oltre, verso i confini del mondo.
Primo volume della trilogia di Absence, Il gioco dei quattro porta alla luce la battaglia interiore più difficile dei nostri giorni: definire chi siamo in una società troppo distratta per accorgersi degli individui che la compongono.
Cosa resterebbe della nostra esistenza, se il mondo non fosse più in grado di vederci?
Quanto saremmo disposti a lottare, per affermare la nostra identità?
Un libro intenso e profondo; una sfida moderna per ridefinire noi stessi.
Una storia per essere visti. E per tornare a vedere.

**** “Paper Princess” Team Easton! Vi presento il mio Royal”

Fan di Paper Princess, ci siete? Siete connessi? Siete pronti a scoprire qualcosa di più sul nostro bellissimo e amatissimo Easton Royal?

Non avete ancora letto “Paper Princess” e vi state chiedendo chi sia questo Easton? Non preoccupatevi! Io e il mio #TeamEaston vi faremo conoscere questo bellissimo e fantastico personaggio, ve ne innamorerete talmente tanto che, oltre a diventare dei grandissimi fan del mio/nostro Easton, vi verrà anche voglia di buttarvi in questa magnifica lettura!

Per prima cosa vi voglio invitare a mettere mi piace alla pagina Facebook “Paper Princess Italia” e votate tutto ciò che riguarda il nostro amato Easton.

Per presentarvelo al meglio voglio mostravi la bellissima carta d’identità di questo “pericolosissimo” personaggio.

19238258_10213504616309112_7315491086826536835_o.jpg

Vi ha colpiti la sua carta d’identità? Beh non avete ancora visto tutto! Dovete sapere che è anche un personaggio “Ricercato” da tutte le ragazze della prestigiosa scuola Astor Park e non solo.

19221588_10213504964517817_3679887188747114527_o.jpg

A tutte le ragazze dell’Astor Park, e non. Fate attenzione al famigerato Easton Royal. E’ il ragazzo più ricercato nel largo di Km. Potete riconoscerlo per la sua bellezza, la sua simpatia disarmante, la sua aria da cucciolo smarrito in cerca di coccole, la sua sfrontatezza, ha un animo tormentato, sexy, ha un sorriso che conquista, muscoli da paura e per il suo legame con i fratelli.

Gli piace gironzolare a petto nudo con i pantaloni della tuta, a vita bassa. Ama mettere in mostra i suoi magnifici addominali scolpiti.

Gli piace conquistare le sue prede con alcune frasi.
Riesce ad intenerire tutti battendo semplicemente le palpebre con aria innocente e dicendo: “Non chiederlo a me. Sono il figlio di mezzo e faccio quello che gli altri mi dicono di fare.”

Vi potrà far sciogliere per la sua forza e la sua indipendenza: “Easton fa ciò che Easton vuole.”

“Non serve a niente voler piacere a tutti i costi ai Royal”

“Sono sempre stato più vecchio e più saggio rispetto alla mia età.”

“Noi Royal siamo un casino. Siamo bravi a letto, ma a parte quello? Siamo un uragano forza quattro”

Siete avvisate e se mai vi doveste imbattere in un esemplare di Easton Royal selvatico non perdete tempo e invitatelo subito ad uscire: potrebbe regalarvi la serata più bella ed emozionante della vostra vita!

Che ne dite, vi ha colpito il fantastico Easton? Se volete conoscerlo ancora meglio non fatevi scappare gli atri bellissimi contenuti dedicati a questo bellissimo, dolce, coccolo e sexy personaggio!

E non dimenticate di passare dalla pagina Facebook Paper Princess Italia! Votate, votate solo per noi il #TeamEaston.

*** Recensione “L’ultimo faro” Paolo Zannoner ***

Ehilà lettori e lettrici come state? Come proseguono le vostre letture? Finalmente ho ritrovato un pò di tempo per dedicarmi a voi e alle recensioni. Oggi voglio consigliarvi una lettura 9788851147907_afb7d7ab11bac48b8fa95f990b5c420bmolto bella, fresca e giovane! “L’ultimo faro” di Paola Zannoner, nuova uscita per DeA. Per l’uscita ho partecipato al Bt, mi sono occupata della carta d’identità dei personaggi, se siete curiosi di conoscere i nostri protagonisti vi invito a dare un’occhiata a questo link. Ci troviamo in un vecchio faro ormai inutilizzato, i nostri protagonisti sono ben 14! Si avete capito bene. Ognuno con una storia diversa alle spalle, un carattere un pò particolare e soprattutto sono li tutti per lo stesso motivo una vacanza punitiva, se cosi si può definire. Un campus dove impareranno il valore dell’amicizia, dell’amore e dello stare insieme. I paesaggi sono bellissimi, ho amato il faro e la storia di chi prima ci lavorava, ho amo la escursioni e soprattutto la cava con i suoi segreti. Anche i personaggi mi hanno colpito davvero tanto, alcuni più di altri ma sono tutti da scoprire. Un libro che vi terrà attaccati fino all’ultima pagina e vi farà sognare.

Trama: Un bellissimo faro sul mare e tre settimane di vacanza. Per quattordici ragazzi sta per iniziare un’estate magnifica. Un’estate di amicizie, amori e anche piccoli dissapori. Ognuno di loro ha una storia diversa alle spalle, una ferita da nascondere, un segreto da custodire. Come Samuele, sempre pronto ad attaccare briga con tutti; o Fran, che è così timida da non riuscire a parlare con nessuno; o ancora Ahmed, il ragazzo scappato dalla guerra… E poi c’è Lin, tredici anni e un numero di assenze ingiustificate sufficiente a farsi cacciare da scuola. Dalla vita ha imparato due cose: la prima è che non bisogna mai abbassare la guardia, la seconda è che non ci si può fidare di nessuno. Per questo Lin preferisce starsene per conto proprio piuttosto che fare amicizia con i compagni. Ma una scoperta nella cava di pietra ai piedi del faro cambia tutto: uno strano graffito che mette Lin sulle tracce di una misteriosa e romantica storia d’amore. E così, tra calde giornate d’agosto e meravigliose notti stellate, Lin avrà bisogno di tutto l’aiuto dei suoi amici per riallacciare gli ingarbugliati fili del passato, scoprire la verità e vivere un’avventura che la cambierà per sempre.

*** Recensione “Dominant” Irene Grazzini ***

dominant-copertina.jpg

Ciao lettori come state? Come vanno le vostre letture in questa giornata piovosa? Ho qui un bellissimo libro da consigliarvi. Si tratta di “Dominant” di Irene Grazzini, uscito per Fanucci Editore. Siamo in un mondo diverso da come lo conosciamo noi, un mondo diviso tra i Dominanti e i Recessivi. I Dominanti coloro che hanno tutto ma non sanno il vero significato d’amore e di amicizia, un popolo che vive sotto la cupola perché al di furori di questa cupola esistono solo freddo, neve e ghiaccio e proprio tra questi vivono i Recessivi. La nostra protagonista Claire ha trascorso tutti i suoi sedici anni all’interno della cupola, una vita fatta su misura per lei, decisioni prese da altri, un futuro già segnato. Il suo obiettivo è quello di studiare e di fare ricerche per migliorare la vita sotto la cupola. Finché  una ragazza ferita non compare davanti la porta della nostra protagonista, lei deciderà di aiutarla ma da li in poi la sua vita cambierà drasticamente, ma sarà così oppure darà una vera scossa alla sua noiosa vita? Si troverà in una nuova comunità, una comunità che nonostante non abbia niente ha tanto da offrirle. Claire è una ragazza molto intelligente come la nuova compagna d’avventure, la Recessiva ma che hanno in comune le due?

Il finale è molto a sorpresa, anche se ad un certo punto ho sospettato qualcosa ma poi mi son detta che era impossibile e invece… Non sono pienamente d’accordo su tutto con la nostra protagonista al posto suo io avrei accettato una determinata offerta, spero che in futuro le si riproponga di nuovo quest’opportunità, sono molto curiosa di scoprire cosa ci sia realmente al di fuori di tutto questo. Se siete amanti del genere non dovete assolutamente perdervi questa lettura. Lo stile della scrittrice è bello, intenso, ricco di dettagli e di emozioni che sarà impossibile annoiarsi ogni secondo è buono per far succedere qualcosa di grande, qualcosa di catastrofico vivrete con l’ansia potrebbe accadere qualcosa di irreparabile da un momento all’altro, tenete orecchie e occhi aperti mi raccomando.

Forse l’unica cosa che non ho ben capito è com’è costruita la cupola, spero che nel prossimo romanzo, che uscirà a giugno, sarà tutto un pò più chiaro. Poi con un finale del genere non posso assolutamente farmi scappare anche il secondo capitolo, un libro che è  entrato subito nella mia Top Ten 2017.

Dominant-Irene-GrazziniTrama: Claire ha trascorso i suoi primi sedici anni sotto la Cupola, l’enorme barriera alimentata a energia geotermica che protegge la City dall’esterno, il Mondo di Fuori, una landa inospitale e pericolosa sconvolta dalla più violenta glaciazione di cui si abbia memoria. Claire è una Dominante, appartiene cioè a quella razza eletta cui spetta il merito di aver liberato la città dalla minaccia dei Recessivi. Ora il destino ha deciso di sconvolgerle l’esistenza, presentando alla porta del suo Loculo una ragazza sconosciuta, ferita, che ha bisogno di aiuto. Da quel giorno, la vita di Claire si trasforma in una fuga disperata e rocambolesca dai Vigilanti e dai loro terribili robot, i Mastini, perché quella ragazza misteriosa è una Recessiva, e aiutarla significa commettere il più grave dei reati, quello di alto tradimento. Attraverso un mondo inospitale, reso sterile dal ghiaccio e dall’odio, tra bufere di neve che sferzano enormi città e maestose rovine, Claire scoprirà che il confine tra giusto e sbagliato è più labile di quanto abbia mai creduto.

*** Recensione “THE GLITTERING COURT” Richelle Mead ***

Salve, lettori benvenuti o bentornati sul mio Blog! Oggi per voi ho un nuovissima e bellissima recensione dedicata a “The Glittering Court” di Richelle Mead, famosa per l’accademia dei Vampiri. So che è un libro che state aspettando in molti, ma grazie a Edizioni LSWR finalmente è approdato anche da noi. Potete già trovarlo in libreria, cosa aspettate correte a comprarlo! 

A Tempo Di Libri a Milano ho avuto l’opportunità, insieme ad altre tre fantastiche Blogger di fare una piccola intervista all’autrice. L’ho trovata una persona dolcissima, fantastica e disponibile e tra l’altro è pure una bellissima donna! Se non eravate presenti al più presto, sperando mi venga passato il video, vi farò un piccolo riassunto della giornata, una giornata fantastica e indimenticabile grazie alla casa Editrice LSWR e al suo fantastico staff. Ma ora andiamo a sopire le mie impressioni su questo nuovissimo libro.

Schermata 2017-04-12 alle 19.37.38

“Tra le sue pagine si sogna, si vola e ci si innamora. Sembra una fiaba dolce che porta il lettore in un nuovo mondo. Più ci si incammina nella lettura più il cammino diventa chiaro splendente, il lettore è accompagnato in questa meravigliosa storia. Ho sempre amato la scrittura dell’autrice, avanza lenta portandosi dietro un lettore curioso e bramoso di saperne sempre di più. Grazie al suo stile il lettore non si sente soffocato dai troppi nomi, descrizioni  ecc… ma è un mondo che viene scoperto piano piano una  pagina alla volta. Impossibile non innamorarsi dei suoi protagonisti e di questo meraviglioso nuovo mondo.”

Ebbene si quello che avete appena letto è stata la mia prima impressione appena iniziato il libro, devo dire che a fine lettura non è cambiata più di tanto. La trama è davvero molto curiosa, non è il classico racconto dove la ragazza povera si innamora del principe azzurro e sono tutti felici e contenti assolutamente no! Qui è la ragazza ricca b02
e bella che decide di cambiare la propria vita, di lasciare un matrimonio combinato, una vita fatta d’agi, di ricchezze e di servitù e decide di buttarsi in un’avventura che la porterà lontano da tutti e tutto. La sua vita agiata cambia, dovrà confrontassi con altre ragazze imparerà a far lavori che mai avrebbe immaginato di svolgere. Ma in questa avventura non sarà sola, Adelaide incontrerà due grandi amiche Mira e Tamsin. Nascerà una bellissima amicizia, un’amicizia  che dovrà affondare molte sfide e  che correrà più volte anche il rischio di perdessi per sempre.

Il mio personaggio preferito che poi è anche la causa, se cosi si può definire, di questa scelta da parte della nostra protagonista è il bellissimo Cedric. Ma che compito ha Cedric in tutto questo? Prima di tutto dovrà cercare delle ragazze che vogliono cambiare la loro vita, diventare signore e smetterla con il lavoro pesate. Per puro caso si imbatterà  proprio in Adelaide, la nobile Adelaide, che pur di aiutarla a scappare da una vita che ormai le va troppo stretta sarà disposto e mentire per lei e ad aiutarla al costo della propria vita. Si vede fin da subito  che tra i due c’è una specie di legame molto importante. Ma di che legame si tratta? Ma sopratutto come andrà a finire? Chi tra tutte le ragazze sarà la più brillante, il diamante? Ragazze che partiranno per il Nuovo Mondo impareranno le buone maniere e molto altro per trovare un marito ricco, o meglio sarà un marito ricco a trovare il suo gioiello, per avere la vita dei loro sogni.

L’autrice è riuscita a ricreare magistralmente un nuovo e bellissimo mondo. Battaglie, religioni che per alcuni non dovrebbero neanche esistere, amori proibiti, intrighi e tradimenti tutto ciò che rende la storia un’avventura fantastica. Viaggerete insieme a loro e con le nostre ragazze imparerete le buone maniere e sopratutto vi innamorerete dei loro bellissimi vestiti e della fantastica ambientazione. Una lettura che consiglio a tutti, una lettura emozionante che non sai mai quando potrà arrivare un colpo di scena e sopratutto, per alcune cose, per nulla prevedibile. Una protagonista forse tanto  da rinunciare a tutto per ciò in cui crede, combatterà con le unghie e con i denti. Un personaggio forte come tutti i fantastici personaggi di Richelle Mead. E se volte rimanere sempre aggiornati vi invito a seguire la pagina instagram della casa editrice. Clicca qui. Nel frattempo vi auguro buone letture e aspetto un vostro piccolo pensiero su questo bellissimo libero.

Trama: Per un gruppo selezionato di ragazze la Corte Scintillante (The Glittering Court) rappresenta l’opportunità di conquistare una vita che finora potevano solo sognare, una vita fatta di lusso, glamour e ozio. Per l’aristocratica Adelaide, costretta dalla sua famiglia nobile, ma ormai decaduta, a un matrimonio d’interesse, la Corte Scintillante rappresenta qualcos’altro: l’occasione di pianificare il proprio destino e di avventurarsi in una nuova terra ricca e incontaminata al di là dell’oceano.Schermata 2017-04-12 alle 19.38.14

Dopo un incontro fortuito con l’affascinante Cedric Thorn, Adelaide si spaccia per una cameriera. Tutto comincia a sgretolarsi quando Cedric scopre lo stratagemma di Adelaide e questa viene notata da un giovane governatore molto potente, che vuole sposarla. La fanciulla non si è lasciata alle spalle la gabbia dorata della sua vecchia vita solo per diventare di proprietà di qualcun altro. Ma a essere davvero sconvolgente – o meravigliosa – è la fortissima attrazione proibita tra Adelaide e Cedric, che, se assecondata, li renderebbe due emarginati in un mondo selvaggio, pericoloso e inesplorato, e forse ne causerebbe perfino la morte.

*** Tempo di libri incontro con… ***

Toc Toc lettori ci siete? Ho una notizia BOMBA da darvi!!! Siete pronti? 

Schermata 2017-04-12 alle 19.37.38.png

Vi do una data e un orario… Domenica 23 Aprile ore 17.30 a Tempo di libri ci sarà l’incontro con…. RICHELLE MEAD ebbene si proprio lei! La fantastica scrittrice della saga “L’accademia dei vampiri” e che grazie a Edizioni LSWR approderà in Italia con un nuovo e bellissimo libro “The Glittering Court”. Ma perchè vi sto dando questa notizia? Perchè grazie a questa fantastica casa editrice avrò l’onore, insieme ad altre blogger, di fare alcune domande a questa stupenda autrice! Sono stata contatta direttamente e ancora non ci credo! Sono super emozionata, aprendo il mio blog non avrei mai pensato di poter avere queste piccole grandi opportunità. Una felicità immensa  indescrivibile, bisogna credere in se stessi per raggiungere queste piccole grandi emozioni! Ovviamente siete tutti inviati, sarà un’occasione per poter passare un pomeriggio speciale tra blogger, lettori e scoprire insieme questo bellissimo mondo creato dalla sempre più brava Richelle Mead. Ho avuto l’opportunità di leggere in anteprima “The Glittering Court” in italiano. Voglio lasciarvi qui sotto un mio piccolo pensiero e spero di vedervi numerosi a questo bellissimo incontro! Non dimenticate Domenica 23 Aprile ore 17.30 a Tempo di Libri. Vi aspettiamo e nel frattempo buone letture a tutti.

b02.jpg

“Tra le sue pagine si sogna, si vola e ci si innamora. Sembra una fiaba dolce che porta il lettore in un nuovo mondo. Più ci si incammina nella lettura più il cammino diventa chiaro splendente, il lettore è accompagnato in questa meravigliosa storia. Ho sempre amato la scrittura dell’autrice, avanza lenta portandosi dietro un lettore curioso e bramoso di saperne sempre di più. Grazie al suo stile il lettore non si sente soffocato dai troppi nomi, descrizioni  ecc… ma è un mondo che viene scoperto piano piano una  pagina alla volta. Impossibile non innamorarsi dei suoi protagonisti e di questo meraviglioso nuovo mondo.”

Schermata 2017-04-12 alle 19.38.14.png

Seconda tappa BlogTour “L’ultimo Faro” Paola Zannoner

IMG_8825.JPG

Benvenuti alla seconda tappa di questo carinissimo BlogTour dedicato ad una nuovissima uscita firmata DeA. Oggi il mio compito sarà quello di presentarvi tutti e 14 i suoi protagonisti! Non preoccupatevi non ci sarà alcuno spoiler, però per alcuni ci saranno un pò più di informazioni mentre per altri un pò meno. Partiamo subito e vediamo chi sono i nostri nuovi 14 amici.

Carte d’identità:

62011Nome: Lin

Età: 13 anni

Segni particolari: Atteggiamento da dura, alta e robusta, è una pessima studentessa, porta i capelli rasati da un lato e lunghi dall’altro, è abbastanza arrogante, da piccola viveva in campagna con i genitori e i tre fratelli portando così un cambiamento nella sua vita e nella sua famiglia.

01yixw-l-610x610-t+shirt-casual-stylish-style-fashion+inspo-tumblr+girl--shirt-gray-trendy-beauty-inspiration-point+clothing-popular+blogger-coolNome: Melissa detta cicca

Età: 12 anni

Segni particolari: Adora masticare la cicca, ogni tanto si concede un bicchierino, ha la memoria un pò troppo corta, ha l’aria assonnata e distratta, è un pò ingenua ed è poco costante a scuola.

tumblr_ng0b7a1aUE1sc2ltro1_500Nome: Samuele

Età: 13 anni

Segni particolari: La sua risata è inconfondibile, le sue esclamazioni sono sempre esagerate, è un buffone e adora attaccar briga, a scuola faceva soldi vendono ai compagni sigarette, cd ecc…

francisco lachowski2Nome: Maxim

Età: 14 anni

Segni particolari: Piace alle mamme, di nazionalità Russa, un bellissimo ragazzo, capelli neri e futuro cuoco.

 

ragazze_tumblr_occhi_azzurri_59Nome: Natasha

Età: 14 anni

Segni Particolari: Alta, bellissima e bionda, è la prima volta che vede il mare, ha la mania di protagonismo ama stare al centro dell’attenzione, figlia di immigrati Moldavi ed è molta spavalda.

47f2b1b85353cefa95f47f7f6d61fa56Nome: Walter

Età: 14 anni

Segni particolari: Capelli a spazzola, porta gli occhiali con montatura spessa e nera, timido ma molto intelligente, molto curioso  e un gran appassionato di astronomia non ama la compagnia dei suoi coetanei.

96e1k8Nome:  Jessy

Età: 13 anni

Segni particolari: Bassa, faccia tonda, sempre sorridente, si entusiasma per tutto, ha perso la madre, vede il bello del Mondo, nonostante tutto è una ragazza felice.

tumblr_lt0ort4eRw1qlig6eo1_500_large_thumbNome: Deindre

Età: 15 anni

Segni particolari:  Magra, capelli lunghi, pallida, porta occhiali enormi, amante della natura, ha problemi con il cibo è quasi anoressica ed è molto timida.

avatarNome: Ahmed

Età: 14 anni

Segni particolari: Alto e magro, da piccolo ha affrontato un lungo viaggio, il viaggio della salvezza, è molto coraggioso e le stelle sono sue amiche.

tumblr_ndv5duMEY71tumicto1_250Mau: Mau

Età: 14 anni

Segni particolari:  Porta gli occhiali, basso di statura, agile e atletico, pratica ginnastica artistica.

 

fileNome: Sergio

Età: 13 anni

Segni particolari:  Vive nei suoi videogiochi, faccia magra, capelli corti, distratto, chiuso nel suo mondo.

 

tumblr_static_morir___prima_o_poiNome: Malika

Età: 14 anni

Segni particolari:  Figlia di immigrati Curdi, ottima studentessa, timida, non sa niente del suo paese, oltre ai suoi genitori ed ai tre fratelli non ha altri parenti.

madisoonbeersitemodelecantante9Nome: Francesca detta Fran

Età: 12 anni

Segni particolari: Taciturna, il colore rosso la mette in suggestione, ansiosa, ossessionata, non ha amici e non ama stare con le altre persone.

tumblr_njqvhre1xI1u9vosqo1_500Nome: Tudor

Età: 15 anni

Segni particolari:  Bellissimo, pallido, occhi grandi e chiari, look trasandato, tatuato, provocatore e molto saccente.

La mia tappa finisce qui ma non perdetevi le altre tappe, qui sotto il calendario con le date e gli altri blog partecipanti.

IMG_8830.JPG